FAQ – Il professionista risponde

Di seguito sono riportate le domande più frequenti, di carattere generale, che ci vengono fatte durante sopralluoghi tecnici, incontri con i nostri clienti ,seminari e corsi ai quali partecipiamo. Cerchiamo di dare risposte semplici, brevi e professionali. Nei pressi della mia abitazione è presente un traliccio dell’alta tensione, può nuocere alla salute? Ad oggi non

Campi elettromagnetici: a quali rischi siamo esposti?

Abbiamo parlato di ripetitori per la telefonia mobile, abbiamo commentato il DPCM 8 luglio 2003 e il Decreto 5 ottobre 2016, ora proviamo a spiegare brevemente quali sono i rischi che si corrono con l’esposizione ai campi elettromagnetici. Questo articolo prende in considerazione gli aspetti del D.lgs del 01 Agosto 2016, quindi della direttiva europea

Extech RHT10: Termo-igrometro logger – Recensione

Il termoigrometro RHT10 della Extech è un piccolo strumento molto utile per monitorare i parametri di temperatura e pressione di un ambiente. Nella confezione troviamo il termoigrometro, la batteria e un supporto adesivo per il posizionamento dello strumento. Caratterizzato da un solo pulsante arancio che serve per avviare le misurazioni o eventualmente per interromperle, da

Leica DISTO D2 – Recensione

Dopo aver parlato del fratello maggiore, il Disto D810, abbiamo deciso di acquistare questo piccolo “grande” strumento. Nella confezione troviamo il D2, la custodia, due batterie di tipo AAA, il manuale di avvio rapido e il laccetto di sicurezza. Dopo aver inserito le batterie seguendo le istruzioni, possiamo iniziare subito ad utilizzare lo strumento. Il

Campi elettromagnetici, cosa dice la legge? DECRETO 5 ottobre 2016 – Valori di assorbimento del campo elettromagnetico da parte degli edifici

Continuiamo a parlare di campi elettromagnetici generati dalle stazioni radio base per la telefonia mobile, meglio conosciute come “ripetitori“. Abbiamo spiegato perché NON bisogna avere paura  e quali sono i limiti imposti dalla legge secondo il DPCM 8 Luglio 2003. Ora spieghiamo brevemente di cosa parla il Decreto del Ministero dell’Ambiente  e della tutela del